Al cinema con i più piccoli: speciale Natale

Le feste di Natale sono da sempre un’occasione per passare alcune ore in compagnia delle persone che amiamo di più. Moltissimi di noi sfruttano i giorni di chiusura della scuola o le ferie invernali per portare al cinema i più piccoli e trascorrere del tempo immersi nella magia e nell’atmosfera che solamente il grande schermo è in grado di creare.

Per questo motivo oggi noi di Meteo Roma ti consigliamo quattro titoli da vedere al cinema insieme ai bambini durante le feste!

 

Gli eroi del Natale

“Gli eroi del Natale” racconta una delle storie più antiche del mondo occidentale di matrice cristiana, la nascita di Gesù Bambino, ma da un punto di vista estremamente originale: attraverso gli occhi degli animali che hanno partecipato al grande evento. A fronte di una storia già ampiamente nota, dunque, “Gli eroi del Natale” vuole mostrarci come sia possibile prendere con leggerezza e comicità anche uno dei temi più sacri di tutto il cristianesimo.

Seppure certamente l’escamotage dell’utilizzo di animali nella narrazione per bambini non sia propriamente una novità (si pensi a “Il Re Leone” o a “Gli Aristogatti” o ancora a “Alla ricerca di Nemo”), questo delicato film d’animazione per tutta la famiglia farà sorridere grandi e piccini davanti alle gag e alle (dis)avventure dei protagonisti a quattro zampe.

Per guardare il Trailer del film clicca qui.

 

Coco

“Coco” è l’ultima fatica dell’ormai rodatissima coppia Disney – Pixar. Questo adorabile film d’animazione affronta un argomento assai delicato: l’inevitabile alternanza di vita e morte.

Miguel, giovane membro di una famiglia di calzolai, vuole con tutto il cuore diventare un musicista, ma gli è vietato a causa delle cattive azioni compiute da un suo antenato musicista. Quando proprio durante il Dia de los Muertos, una festività molto sentita in Messico, suona la chitarra del suo lontano antenato malfattore, Miguel viene trasportato nel mondo dei defunti e si ritrova a dover letteralmente affrontare gli spettri del passato per tornare nel mondo dei vivi.

Quello che è particolarmente apprezzabile di “Coco” è la leggerezza con cui viene trattato il tema della morte, grazie all’utilizzo di personaggi comici e grotteschi e al susseguirsi di divertenti gag.

Per guardare il Trailer del film clicca qui.

 

Ferdinand

“Ferdinand”, proprio come moltissimi film d’animazione degli ultimi anni, tratta di argomenti molto delicati, come la morte di un padre o il cammino dei capi di bestiame destinati al macello, in maniera estremamente ironica e divertente.

Il protagonista è un giovane toro madrileno, Ferdinand appunto, nato in un allevamento di tori da corrida. Ferdinand ha visto suo padre partire per l’atroce spettacolo e non tornare mai più, comprendendo così la violenza cui egli stesso era destinato a sua volta. Decide dunque di scappare dal suo allevamento e viene adottato da una bambina il cui padre alleva fiori. Una volta cresciuto, Ferdinand tornerà sulla via della corrida a causa di un equivoco.

Per guardare il Trailer del film clicca qui.

 

Il Gruffalò & Gruffalò e la sua piccolina

“Il Gruffalò & Gruffalò e la sua piccolina” è un dolcissimo film in due episodi tratto da un libro per bambini, “Il Gruffalò” appunto, pubblicato nel 1999 e scritto da Julia Donaldson con le illustrazioni di Axel Scheffler. Nel 2004 è poi uscito il secondo episodio della serie dal titolo “Gruffalò e la sua piccolina”.

Questa pellicola per tutta la famiglia, distribuito dalla Cineteca di Bologna, presenta entrambe le vicende.

“Il Gruffalò & Gruffalò e la sua piccolina” ha il raro pregio di essere tutto in rime baciate, rendendo divertente e ancor più surreale i contenuti della storia e le vicende dei personaggi, La voce narrante è quella di una mamma scoiattolo che racconta ai propri piccoli la storia del topolino che sfruttò la figura (immaginaria?) del Gruffalò per difendersi dalle angherie degli altri abitanti del bosco.

Pur trattando di una storia di mostri, “Il Gruffalò & Gruffalò e la sua piccolina” presenta delle illustrazioni e delle situazioni che non creano mai realmente un senso di paura nel pubblico, rendendo questo titolo perfetto anche per i più piccoli.

Per guardare il Trailer del film clicca qui.