Dove fare shopping a Roma: da Via Condotti a Porta Portese

Roma è una città che offre ai turisti delle bellezze uniche nel loro genere, ma sono sempre di più coloro che prima di arrivare in città vogliono sapere dove possono fare shopping. Dalla storia della città alla sua architettura, passando poi per il suo romantico paesaggio. Ogni giorno Roma è la meta di migliaia di turisti che non si lasciano sfuggire l’occasione per concedersi un po’ di shopping. Tutti infatti sono a conoscenza del fatto che a Roma ci sono le vie dello shopping con tanti negozi. Gli amanti della moda appena giunti a Roma vorrebbero subito concedersi una passeggiata in Via del Corso o Via Condotti.

Dai negozi di alta moda a quelli degli artigiani: Roma offre questo e tanto altro ancora. Bisogna però dotarsi di pazienza, soprattutto in questi giorni di grande caldo, perché le vie dello shopping sono numerose e per questo motivo bisogna camminare veramente tanto. Dove deve andare un turista per fare shopping a Roma? È questa la domanda più frequente fra tutti coloro che si preparano ad arrivare in città, ma la risposta non è d’aiuto perché la scelta è veramente imbarazzante. Ovviamente per fare shopping a Roma bisogna scegliere la zona in base al budget che si ha a disposizione. Dai negozi di alta moda ai coloratissimi mercatini dei quartieri, Roma offre veramente tantissime possibilità di scelta.

Dove fare shopping a Roma, Via Condotti

Tutti coloro che prima di partire vogliono sapere dove fare shopping a Roma scopriranno che dovranno per forza concedersi una passeggiata lungo via Condotti. In realtà l’area del Tridente che racchiude via Condotti, via Borgognona e via Frattina propone ai turisti un’ampia zona con i punti vendita delle più famose gioiellerie e gli atelier dei più importanti stilisti italiani ed internazionali. Dior, Valentino, Fendi, Giorgio Armani, Dolce e Gabbana, Yves St. Laurent, Bulgari sono solo alcune delle case di moda di Via Condotti, ma qui è possibile trovare anche le gioiellerie Cartier.

Dove fare shopping a Roma, Via del Pellegrino con le botteghe orafe

Per gli amanti dello shopping un’altra tappa imperdibile a Roma è quella in Via del Pellegrino che una volta si chiama Via degli Orefici per le sue numerose botteghe orafe. Nota oggi come Via Del Pellegrino, qui è possibile acquistare anche numerosi oggetti di artigianato, i tessuti che arredavano le case dei borghesi dell’Ottocento, ma anche vestiti, gioielli e pelletteria realizzati dagli stilisti e dagli artigiani romani.

Dove fare shopping a Roma, dal mercato di Porta Portese a via Sannio

Alla domanda dove fare shopping a Roma si potrebbe rispondere anche “ovunque”. Oltre ai negozi delle più famose case di moda, in diverse zone della città ci sono numerosi mercatini che sono in grado di soddisfare le esigenze di tutte le tasche. Spesso infatti gli amanti dello shopping si limitano solo a passeggiare per Via Condotti e Via del Corso perché per alcuni i prezzi potrebbero essere inaccessibili. Tutti coloro però che amano lo shopping non possono lasciarsi sfuggire la possibilità di fare un giro al famoso mercato di Porta Portese. Dove si trova? La risposta è semplice. Il mercato inizia da Piazza Porta Portese e si estende fino a Via Portuense, Via Ippolito Nievo e Viale Trastevere. Il mercato di Porta Portese si tiene di domenica ed è quello più famoso di Roma.

Tra gli altri mercati più frequentati di Roma c’è anche quello di Via Sannio nei pressi di Piazza San Giovanni. Per arrivare a questo mercato ci si può concedere anche una passeggiata per ammirare tutti i negozi che si trovano su Via Appia Nuova. Il coloratissimo mercato di Via Sannio si tiene tutti i giorni e qui è possibile trovare capi di abbigliamento nuovi ed usati a prezzi imbattibili.