Zoomarine: anche i delfini festeggiano il Natale!

Zoomarine è un parco acquatico unico nel suo genere, che offre esperienze emozionanti per tutta la famiglia, tra scivoli d’acqua e spettacoli di animali acquatici.

Inaugurato nel settembre del 2005, Zoomarine si trova a Torvaianica, sul litorale romano a pochi chilometri dalla Capitale.

Oltre alle attrazioni e alle dimostrazioni, “Il parco divertimenti di Roma”, come recita lo slogan di Zoomarine, offre esperienze uniche anche da un punto di vista didattico, grazie a mostre ed eventi studiati appositamente per insegnare ai bambini ad amare e rispettare gli animali e per sensibilizzarli ad alcuni tra i temi ambientali più attuali, come lo scioglimento delle calotte polari.

Insomma, Zoomarine offre esperienze uniche per tutti i gusti, tra esperienze adrenaliniche e animali adorabili.

 

Zoomarine: attrazioni e dimostrazioni

Dopo una graduale crescita nel corso degli anni, oggi le attrazioni di Zoomarine sono 19. Tra le più importanti troviamo il Blue River, una montagna russa acquatica, l’Harakiri, uno scivolo d’acqua da intraprendere su di un gommone, il Playground Cinema 4D, un cinema interattivo multisensoriale, l’Era dei Dinosauri, una corsa al buio alla scoperta del mondo quando era ancora abitato dai dinosauri, e Hawaii, un’area attrezzata con giochi in una piscina dove i bambini possono giocare in acqua in tutta sicurezza. Il parco è attrezzato anche con piscine “per adulti” e lettini per una pausa relax; inoltre è presente un’area spiaggia, dove passare qualche ora a prendere il sole.

Anche le dimostrazioni a cui assistere sono davvero tante: Il galeone dei tuffatori, La baia dei pinnipedi, La foresta dei pappagalli, La piana dei rapaci e il Dolphin Discovery Stadio. In occasione delle dimostrazioni gli animali, addestrati da veri esperti, eseguono simpatici spettacoli capaci di attrarre l’attenzione e divertire grandi e piccini. Oltre alle aree adibite agli spettacoli, Zoomarine ospita anche delle zone in cui è possibile osservare gli animali nei loro comportamenti naturali: l’Oasi delle tartarughe, la Spiaggia dei pinguini e il Avventura nella foresta.

 

La novità 2017 di Zoomarine

Se deciderete di visitare Zoomarine durante quest’estate 2017 sarete tra i primi a sperimentare le nuove attrazioni e le nuove attività proposte nel parco: la Formula Segway, un percorso all’interno del parco sui comodi mezzi a due ruote, il Volo del falco, un’emozionante esperienza su zipline che regalerà agli ospiti del parco un’adrenalinica simulazione di volo, il Covo dei pirati, un megaplayground acquatico a tema piratesco dove i bambini possono giocare in una piscina attrezzata con giochi d’acqua e scivoli adatti a loro.

 

Natale a Zoomarine

Quest’anno, per la prima volta, anche Zoomarine si tinge di rosso e oro e l’aria si riempie con la Magia del Natale! In occasione del periodo di festa sono state inaugurate delle nuove attività e attrazioni all’interno del parco, come la Fabbrica di Giocattoli e la Casetta di Babbo Natale, dove i più piccoli potranno incontrarlo di persona e dove potranno farsi scattare delle fotografie ricordo nei lettini degli Elfi. E non finisce qui… presso l’Ufficio Postale di Babbo Natale i bambini potranno scrivere e inviare la propria letterina dei desideri. Per i più grandi non mancherà il mercatino di Natale e tantissimi stand per una pausa golosa con una vastissima scelta di street food.

In occasione delle festività natalizie il parco aprirà eccezionalmente nelle giornate del 2, 3, 8, 9, 10, 16, 17, 23, 26, 29 e 30 dicembre 2017 e nei giorni del 5, 6 e 7 gennaio 2018. In queste date l’orario d’apertura sarà dalle 10.00 alle 15.00.

Sarà possibile acquistare i biglietti per il periodo natalizio a prezzo scontato: 8€ se acquistati online e 10€ se acquistati direttamente presso la biglietteria del parco.

Nel periodo di aperture straordinarie il parcheggio di Zoomarine rimarrà ad utilizzo gratuito dei clienti.

 

Informazioni utili: biglietti e come arrivare

Zoomarine si trova sul litorale romano, precisamente in Via dei Romagnoli, snc, a Torvaianica. È possibile raggiungere il parco con i mezzi Cotral dalla stazione Laurentina della Metro B (per maggiori info visita il sito).

È disponibile anche una comoda navetta che porta direttamente all’ingresso del parco e che parte da Via Marsala 71, adiacente alla stazione Termini, alle ore 9.30 (unica partenza), e che riparte da Zoomarine alle ore 17.00 nei giorni di chiusure del parco alla stessa ora e alle ore 18.00 nei giorni in cui il parco chiude alle 18.00 o alle 19.00 (unica partenza). La tariffa A/R è di 12€ e non è previsto il biglietto per un’unica tratta. Il servizio di navetta è in funzione nei fine settimana e nei giorni festivi dei mesi di aprile, maggio, settembre e ottobre, e tutti i giorni nei mesi di giugno, luglio e agosto.

Se preferite raggiungere il parco con mezzo proprio, lo stesso sito internet di Zoomarine suggerisce di prendere il GRA, uscendo all’uscita 26 Pontina, in direzione Latina, proseguendo poi per 10 km fino all’uscita Pomezia-Torvaianica. Una volta usciti si deve seguire la strada provinciale 101/a in direzione Torvaianica e quindi le indicazioni per il Parco che si trovano lungo la strada.

Il biglietto d’ingresso è valido per l’intera giornata e può essere acquistato online fino alle 23.59 del giorno prima. L’acquisto anticipato dà diritto a un piccolo sconto e a saltare la fila alla cassa al momento della visita la parco. Un biglietto intero costa 30€ se acquistato online e 32€ se acquistato in cassa, un biglietto ridotto costa 24€ se acquistato online e 26€ se acquistato in cassa e ne hanno diritto i bambini tra un 1 e 1,5 metri di altezza, mentre i bambini sotto il metro di altezza entrano gratis.

Molte attività con gli animali si pagano a parte, ma sono disponibili dei pacchetti famiglia comprendenti anche alcune attività. Per maggiori informazioni visita il sito.

 

Se ti piacciono gli acquapark, leggi anche il nostro articolo su Hydromania!